Pubblicato da: jeanclaire | marzo 7, 2008

iCartolina

iCartolina

non c’è niente di insopportabiliore del prurito sul polpaccio sotto gli scarponi, un millimetro più in basso del punto che riesci a raggiungere col ditino. anzi c’è: è la specie di sciatore “signora con meches in collo di pelliccia e occhiali dior”. qui è pieno. ovviamente lentissime, che rischio di incarrarmele a ogni curva. sono in vacanza in un posto da ricchi ostentanti. la macchina più sfigata che ho visto ha davanti una stella a tre punte. noi dieci scalzacani siamo guardati come specie rara, con curiosità e affettuoso distacco. ma la compagnia è ottima, gli strudel pure, ho visto uno che sciava in mutande e ho fatto il ruzzolo più pittoresco della mia lunga carriera sciistica.

Annunci

Responses

  1. Più fastidioso del prurito sotto gli scarponi? Forse solo il tutone da sci intero-pezzo-unico-nemico-della funzionalità-e-dell’estetica. Me lo hanno messo una volta a 7 anni, poi mi sono imposta e non l’ho mai più usato.


Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: